icona_programma2
icona_programma2
icona_programma2
icona_programma2
icona_programma2
icona_programma2
icona_programma2
icona_programma

ITINERIS:

Itineris è il sistema informativo che permette la gestione computerizzata della tracciabilità del materiale sterilizzato. Con il sistema Itineris è possibile ricostruire tutte le fasi di lavorazione a cui è stato sottoposto un materiale sterilizzato, avere informazioni sull’esito del ciclo di sterilizzazione, ed ad avere la lista dei materiali appartenenti allo stesso lotto di produzione.
E’, infine, possibile conoscere le informazioni relative all’utilizzo dello stesso quali: data/ora, ope- ratore, intervento/paziente.
Utilizzando questo sistema il processo di sterilizzazione raggiunge un alto livello di standardizza- zione, qualità, sicurezza, produttività grazie all’introduzione di metodologie operative ben defini- te ed al supporto e controllo dell’attività da parte del sistema.
Ad un elevato livello di sofisticazione del sistema corrisponde una semplicità di utilizzo da parte degli operatori, tale da consentire l’uso del programma anche da parte di personale privo di co- noscenze informatiche.
Oggi Itineris è uno dei sistemi di rintracciabilità più diffusi con installazioni in tutto il mondo, ognuna perfettamente integrata all’ambiente ospedaliero di appartenenza.

icona_programma

ENDOITINERIS:

Endo-Itineris è il sistema informativo che gestisce l’intero ciclo di reprocessing, stoccaggio ed utilizzo dell’endoscopio.
Endo-Itineris consente ai reparti di endoscopia di raggiungere un altissimo livello di standardizzazione, qualità, sicurezza e produttività. Ad una estrema semplicità di utilizzo corrisponde un’ampia gamma di funzioni: possibilità di ricostruire tutti i cicli di reprocessing e di utilizzo del singolo endoscopio, di conoscere in tempo reale lo stato e l’ubicazione dell’endoscopio e di ricostruire le attività di manutenzione interne ed esterne effettuate sul singolo endoscopio.
Il sistema Endo-Itineris mette a disposizione due diverse tecnologie di identificazione dell’endoscopio: Codice a Barre e Tag RFID (transponder).
Con il sistema Endo-Itineris il ciclo di reprocessing è completamente personalizzabile: le Fasi e relativi Stati dell’endoscopio sono infatti definibili secondo le esigenze del reparto di endoscopia.

icona_programma

EBOX:

La E-box è un microprocessore industriale che consente l’interfacciamento delle macchine con sistemi esterni (quali il sistema di rintracciabilità o altri sistemi di controllo).
Viene installata all’interno del pannello di controllo delle macchine, permette la connessione di ogni sistema esterno con le macchine creando un unico protocollo di comunicazione standard.
Pertanto la E-box viene utilizzata
per:
• Permettere l’interfacciamento Ethernet per la connessione Web
• Alto livello di comunicazione tra i protocolli tramite linguaggio XLM
• Creare un unico protocollo di comunicazione per tutte le macchine
• Registrazione dei dati relativi ai cicli delle macchine
• Possibilità di ricercare i dati relativi ai cicli delle macchine
Attraverso la E-box è possibile, via internet browser, controllare in tempo reale lo stato della macchina e stampare dettagli dei cicli.

icona_programma

NCS:

NCS e’ il sistema di supervisione per le apparecchiature di disinfezione/sterilizzazione prodotte dalla Cisa Spa, che rende possibile una gestione centralizzata dei dati ed una comunicazione su rete intranet/internet.
Attraverso l’NCS si può visualizzare lo stato di tutte le autoclavi connesse: informazioni sui cicli in lavoro, fasi, temperatura, tempi di sterilizzazione e lotto di produzione. Permette inoltre la registrazione e inventariazione dei cicli delle diverse macchine con possibilità di ricerca, visualizzazione e stampa dati, la ricerca dei cicli passati usando diversi parametri e la stampa delle visualizzazione grafica dei cicli in una sola pagina con relativi dati (tipologia ciclo, operatore, fasi).

icona_programma

3TRACE ENDO:

3TraceEndo è il sistema informativo creato per la società 3M, per la gestione di tutte le procedure di lavoro che si svolgono all’interno delle sale di Endoscopia, dall’intero ciclo di reprocessing, stoccaggio ed utilizzo dell’endoscopio, all’aggiornamento in tempo reale di tutte le attività connesse all’esame vero e proprio; e soprattutto con possibilità di collegamento diretto di tali attività e dell’endoscopio utilizzato munito di codice a barre al paziente ed alla sua Cartella Clinica. Inoltre, con 3TraceEndo si possono registrare, direttamente sullo strumento tutte le attività di manutenzione legate al singolo endoscopio. Utilizza come tecnologia di identificazione il codice a barre e consente la gestione centralizzata di più presidi di endoscopia distribuiti sul territorio da parte di un’unica amministrazione centrale: tutte le informazioni sono fatte confluire in un sistema centrale per il monitoraggio e l’analisi statistica, e il supporto tecnico ai centri periferici può essere effettuato da remoto.
Il sistema è completamente personalizzabile per rispondere alle esigenze operative della struttura in cui va installato.

icona_programma

GESTLAV:

è il sistema informativo che gestisce tutti i processi produttività della lavanderia industriale. Tutte le fasi lavorative sono registrate e monitorate costantemente, grazie all’utilizzo di microchip, alle tecnologie RFID (Radio Frequency IDentification) e barcode applicati direttamente su ogni singolo capo, garantendo un altissimo livello di standardizzazione, qualità, sicurezza e produttività. Tale sistema inoltre permette in ogni momento di risalire alla precisa posizione di ogni pezzo, e a tutte le informazioni ad esso associate. Tutte le fasi del processo produttivo sono monitorate e documentate, ciò consente la pianificazione e l’ottimizzazione dell’iter produttivo: grazie alla disponibilità in tempo reale dei dati del processo produttivo si possono identificare immediatamente le anomalie di gestione e verificare l’efficacia delle manovre correttive.

icona_programma

APITINERIS:

è il sistema per la gestione informatizzata della tracciabilità dei processi e dei campioni in anatomia patologica. L’utilizzo di questo sistema permette di raggiungere un elevato livello di standardizzazione, qualità, sicurezza e produttività grazie all’introduzione di metodologie operative ben definite e al supporto e controllo dell’attività.Ad un elevato livello tecnologico del sistema corrisponde una semplicità di utilizzo per l’operatore, tale da consentire l’uso del programma anche da parte di persone prive di conoscenza informatiche. Sviluppata per minimizzare il rischio di errore nel laboratorio, questa soluzione IT è utilizzabile stand alone oppure integrata con il LIS (sistema informatico di laboratorio) in uso nel servizio ospedaliero.